2022 - Fondazione Museo Giuseppe Mazzotti 1903 Albisola

Search
Vai ai contenuti

Menu principale:

2022

MANIFESTAZIONI
PROGRAMMA ESTATE 2022
i Giovedì in Giardino

ingresso gratuito
prenotazione nominale obbligatoria tramite @mail a fondazione@gmazzotti1903.it


 
________________________________________________
giovedì 7 luglio
ore 21
serata dedicata a Ylli Plaka 
Nato a Tirana il 4 Gennaio 1966, nella stessa città si diploma in scultura e ceramica all'Accademia di Belle Arti dove ha seguito i corsi dello scultore Thoma Thomai.
Si trasferisce in Italia nel 1991. Vive e lavora a Savona.
 
"Plaka riesce a creare un mondo che è spettacolo, dramma, e commedia al tempo stesso.
Tra realtà e immaginazione, tra rappresentazione e invenzione, c'è un spazio"neutrale" che Plaka occupa di prepotenza e dove egli riesce a creare le sue nuove immagini. Metafore e simboli  li sono propri: li adopera spontaneamente, come una magia o un mistero.
Egli è spontaneo e naturale, istintivo e schietto, non arzigogolato.
Cosi, appunto, sono le sue immagini, come un riflesso della memoria, come un estro profondo che è sempre spontaneo e diretto. Ora si trova in condizione favorevoli per arrischiarsi a qualunque impresa.
Cosi adesso, nel panorama ligure, è una tranquilla e forte promessa".
Mario De Micheli

"Plaka rappresenta insieme il talento e la volontà di affermare (o riaffermare) il proprio posto nel mondo. Artista di origine albanese ha saputo negli ultimi anni conquistare un posto di primo piano nel mondo dell'arte ligure e nazionale".
Ferdinando Molteni
________________________________________________
giovedì 14 luglio
ore 21
Albisola V/S Genova Stefano Testa & Alberto Podestà
dialoghi e racconti del Novecento albisolese 
a confronto con la vita genovese
accompagnamento musicale del maestro Eliano Calamaro



Eliano Calamaro
Ha seguito gli studi di violino presso il Conservatorio Nicolò Paganini di Genova sotto la guida del M° Renato De Barbieri.
Già nei primi violini dell’orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova previo concorso dal 1983.  
Ha eseguito il 27 maggio 2001 a Parma in occasione dell’ anniversario della morte di N. Paganini in prima esecuzione mondiale sulla tomba dello stesso Paganini:(Quartetto) M.S. 132  dedicato a Camillo Sivori, organizzato dall'Associazione Amici di Paganini in collaborazione con la Fondazione Maestro Francesco Sfilio.  
Ha studiato col M° Corrado Romano a Ginevra e col M° Stojan Kalcef a Milano e col M° Giuseppe Gaccetta. Si è dedicato allo studio del metodo per violino scritto dal M° Francesco Sfilio: “Nuova Scuola Violinistica Italiana” basata sui principi tecnici Paganiniani. 
Nell’ottobre 2012, su invito del professor Carlo Molina Direttore dell’ Istituto Italiano di Cultura di Shanghai ha partecipato a una serie di eventi a Shanghai e a Suzhou volti a presentare anche in Cina l’originario metodo violinistico di Nicolò Paganini.
Ha suonato come solista e in trio nel concerto dedicato al bicentenario della nascita di Camillo Sivori il 25 ottobre 2015, giorno della ricorrenza, nell'ambito dei "Concerti Aperitivo" organizzati dal Teatro Carlo Felice di Genova.
Nel marzo 2016, nella sala Paganini del teatro Carlo Felice, ha suonato e tenuto una conferenza, organizzata dalla GOG (Giovine Orchestra Genovese) dal titolo “Intorno alla tecnica paganiniana - Da Locatelli al violino del nostro tempo”.
Dal 2017 fa parte del quartetto Paganini Sivori con cui si è esibito recentemente rappresentando il Teatro Carlo Felice in più occasioni.
Ha suonato il violino Guarneri del Gesù i l"Cannone" appartenuto a Nicolò Paganini il 9 febbraio 2018   in occasione del: CONCERTO DI BENVENUTO ALLA NUOVA AMMINISTRAZIONE.
Ha interpretato nel documentario di Rai 1 "Genova e Niccolò Paganini" della serie "Paesi che vai" 2021 la parte di Niccolò Paganini.
Insegna violino-violino elettrico e viola, nella Scuola Musicale Giuseppe Conte di Genova.
Fa parte del Gruppo "I Soin de Zena" (I Suoni di Genova) col quale vengono eseguite musiche di cantautori Genovesi.
________________________________________________
giovedì 21 luglio
ore 20
Cena e ricordi di Sergio Dangelo
cittadino onorario di Albisola
Milano, 19 aprile 1932 – Milano, 4 gennaio 2022

filmati tratti dell'archivio di Tullio Mazzotti

Cena a cura dalla Osteria degli Artisti

________________________________________________
giovedì 28 luglio
ore 21
conferenza incontro a cura di
Silvia Scotti e Santino Nastasi
 
________________________________________________
giovedì 4 agosto
ore 21
da definire
 
________________________________________________
giovedì 11 agosto
ore 21
da definire
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu